Clienti di prostitute intralciano la strada: multati

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini hanno intensificato i controlli sulle strade dopo il tragico weekend sulle strade del riminese con due morti

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini hanno intensificato i controlli sulle strade dopo il tragico weekend sulle strade del riminese con due morti. Nell’occasione sono state elevate 14 contravvenzioni per guida in stato di ebbrezza alcoolica, una per eccesso di velocità, ed è stata sequestrata un’autovettura ai fini della confisca. Infine sono state denunciate, per inosservanza del foglio di via, 17 prostitute sorprese sulla statale SS16.  Diverse le contravvenzioni ai clienti delle stesse per intralcio alla circolazione stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento