Clochard ritrovato senza vita su una panchina del parco giochi

Il macabro ritrovamento all'ombra del Grand Hotel di Rimini, si indaga per accertare le cause del decesso

Foto archivio

Macabro ritrovamento, nel primo pomeriggio di mercoledì, a Marica Centro. Il cadavere di un clochard è stato scoperto riverso su una panchina, nel parco giochi di piazzale Fellini, all'ombra del Grand Hotel di Rimini. A dare l'allarme è stato un passante e, sul posto, sono intervenuti i sanitari del 118 ma, il medico, non ha potuto far altro che constatarne il decesso e allertare le forze dell'ordine. Nel parco è arrivata una pattuglia della polizia Municipale per i rilievi di rito. Al momento non è chiaro quando sia avvenuto il decesso e se, come ipotizzato nei primi minuti, l'uomo abbia trascorso la notte all'addiaccio. Sul cadavere, identificato come un 65enne originario di Bologna e conosciuto dalle associazioni riminesi che si occupano dei bisognosi, non sarebbero stati trovati segni di violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento