Clona la carta di credito di un riminese e si regala una vacanza a sbafo

Il truffatore ha utilizzato i codici per acquistare su internet la notte in un albergo ma è stato rintracciato e denunciato

Decisamente sfortunato un 40enne di Potenza che, per pagarsi la vacanza a Rimini, ha clonato la carta di credito proprio di un riminese. A smascherare il truffatore, nella giornata del primo gennaio, è stato il titolare di un'agenzia di viaggi nella zona della stazione ferroviaria, un 53enne riminese, il quale, sul cellulare, si è visto arrivare un sms dalla banca che gli indicava l'avvenuta transazione della sua carta di credito. Stupito, nonostante il giorno festivo, il 53enne ha fatto una serie di verifiche per poi rivolgersi direttamente alla Questura per sporgere denuncia. Al termine di una breve indagine, gli agenti della polizia di Stato hanno scoperto che il potentino, arrivato a Rimini per il capodanno, aveva utilizzato il numero della carta di credito per pagare on line l'albergo nel quale aveva soggiornato e, sul posto, è arrivata la Volante. Il personale della polizia ha bloccato il 40enne che, dopo essere stato identificato, è finito denunciato a piede libero per indebito utilizzo di carta di credito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento