menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clonano carta di credito per giocare al poker on line, due donne denunciate

Di origini napoletane, le ragazze hanno utilizzato la tessera di un riminese per accedere ai casinò on line e poi incassare sui loro conti corenti le eventuali vincite

I soldi per giocare a poker sui casinò on line ce li metteva un ignaro riminese, a cui avevano clonato la carta di credito, ma le eventuali vincite finivano poi nei conti correnti di due ragazze napoletane entrambe 27enni. Quando la vittima si è accorta delle spese fatte con la sua carta, ha immediatamente allertato i carabinieri che, dopo le indagini del caso, hanno rintracciato le due napoletane. A incastrarle sono state le vincite fatte dalle due donne che venivano incassate sul loro conto corrente. Per entrambe è scattata la segnalazione alla Procura della Repubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento