Cna e Confesercenti preoccupati per il vuoto di potere a Riccione

Al centro di un incontro segnalare al Commissario Prefettizio l'importante tema degli eventi primaverili/estivi

Lunedì mattina Cna e Confesercenti hanno incontrato i Comitati d’area cittadini per affrontare il tema degli eventi primaverili/estivi, alla luce del mancato governo della città e della presenza del Commissario, al quale è stato deciso di chiedere un incontro a breve. Erano presenti i rappresentati di una decina comitati: Consorzio Viale Ceccarini, Promoalba, Comitato di Viale Tasso, Comitato Alba,  Comitato Marina Centro, Comitato Riccione Paese, Comitato Riccione Abissinia, Comitato San Lorenzo, Consorzio Marano. La novità vera è risultato essere la prima volta che tutti insieme si incontravano; dal confronto è emersa in maniera univoca la necessità di porre al Commissario il tema degli eventi e l’importanza di rendere la città  accogliente per i turisti che la sceglieranno già dalle prossime festività pasquali; ma la cosa più importante  sulla quale si è più dibattuto è stata un’analisi sul numero dei comitati che negli ultimi anni si sono costituiti e la loro frammentazione; sull’opportunità di questo stato di fatto e se non fosse meglio unire, piuttosto che dividere, le forze e le risorse economiche. Da parte degli interessati  è emersa consapevolezza e volontà di migliorare e rendere più proficue le singole attività svolte, con spirito di  collaborazione. I partecipanti si sono lasciati con l’intento di incontrarsi a breve per individuare iniziative, quantomeno per area di appartenenza, e di confrontarsi successivamente tutti insieme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento