rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Cocaina e marijuana, arrestati i grossisti dello spaccio di stupefacenti

Manette per tre cittadini albanesi trovati in possesso di oltre 2 etti di "neve" e di 1,5 chili di "erba"

I carabinieri della Tenenza di Cattolica, nella mattinata di sabato, hanno arrestato a Rimini tre grossisti dello spaccio trovati in possesso di 3 etti di cocaina e 1,5 chili di marijuana oltre ad una grossa somma in contanti. A finire in manette sono stati dei pusher albanesi, di 19, 24 e 29 anni, finiti nel mirino di un'inchiesta dell'Arma che, sabato mattina, ha fatto scattare una perquisizione nel residence riminese dove vivevano gli stranieri. All'interno delle stanze è stato trovato lo stupefacente e i pusher, dopo essere stati portati in caserma per gli accertamenti di rito, sono stati trasferiti nel carcere dei "Casetti" in attesa della convalida del fermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e marijuana, arrestati i grossisti dello spaccio di stupefacenti

RiminiToday è in caricamento