menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hallowen al Cocoricò: si fa festa fino alle 9 del mattino

A garanzia del corretto e ordinato deflusso del pubblico, gli organizzatori presentano un piano di vigilanza e di gestione dell'evento, dall'orario di arrivo al completo deflusso di tutti i partecipanti

La Giunta comunale  ha accolto, con limitazioni e prescrizioni, la richiesta di protrazione della chiusura della Discoteca Cocoricò in occasione della Festa di Hallowen organizzata dal locale per la serata di mercoledì, fino alle ore 9 del mattino successivo. Pertanto, la protrazione dell’orario di chiusura del locale andrà dalle ore 4 alle ore 9 (anziché alle ore 11 come richiesto dagli organizzatori) di giovedì, quando la musica dovrà essere spenta e il locale chiuso.

Nella sua decisione, l’Amministrazione comunale ha valutato, da un lato, la valenza e la portata economica dell’evento, che prevede un forte afflusso di partecipanti con pulman organizzati da diverse aree e città italiane, la commercializzazione di pacchetti alberghieri, la valenza promozionale della comunicazione dell’evento stesso; dall’altro, la predisposizione di un piano operativo di vigilanza e gestione dell’evento che dall’orario di arrivo al completo deflusso di tutti i partecipanti, tra i più importanti e complessi mai approntati sinora in casi analoghi.

Il piano di gestione dell’evento presentato dagli organizzatori prevede: il parcheggio dei pulman nel parcheggio di Aquafan, da dove verrà predisposto un servizio di navette da e per il locale; servizio pulman da e per la Stazione ferroviaria, presidiato da due steward fino a completo deflusso; servizio d’ordine con transennamento e presidio nei viali: Assisi, Orte, Gubbio, Orvieto, Foligno, Chieti, Vasto, Todi, Elba, via dei Pini; servizio di pattugliamento da parte di addetti alla sicurezza in motociclo dell’intera collina attorno al locale, compreso il Colle dei Pini; adeguato servizio medico esterno con ambulanza.

In totale, per il solo servizio di presidio e pattugliamento esterno al locale saranno impegnati 16 addetti. Il percorso di deflusso sarà articolato in tre tratte: linea gialla (dall’uscita dell’autostrada al parcheggio di Aquafan); linea rossa (dal parcheggio di Aquafan al Cocoricò); linea blu (Stazione ferroviaria- Cocoricò e ritorno).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento