rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Col nuovo gruppo di Viserba crescono i volontari Ci.Vi.Vo.

Sale quindi a 68 il totale dei gruppi aderenti al progetto del comune di Rimini, l'assessore Morolli: "Prendersi cura dei beni comuni è anche un'opportunità per tutti"

Cresce l'esercito di volontari "civici" a Rimini: il 15 dicembre scorso si è ufficialmente costituito l'ultimo gruppo in ordine di tempo, denominato "Ci. vi.vo. - Viserba Salute e Ambiente". Sale quindi a 68 il totale dei gruppi aderenti al progetto di volontariato civico Ci.Vi.Vo., l'iniziativa nata dall'idea di partecipazione e nuova cittadinanza che il Comune ha messo in atto dall'ottobre del 2011. Al progetto aderiscono circa 900 cittadini impegnati su più fronti: scuole, verde, sociale, spiagge e cimiteri. In particolare, il neo gruppo di Viserba nasce "con l'idea di fare qualcosa per promuovere la città, attraverso azioni responsabili di volontariato- spiega l'amministrazione- e svolgendo attività di presidio e cura del territorio". Compito dei volontari sarà quello di "svolgere il presidio dell'area- prosegue- la cura e pulizia periodica e di effettuare, all'occorrenza interventi di piccola manutenzione, promuovere e segnalare all'Amministrazione interventi intesi alla valorizzazione dell'ambiente". "Prendersi cura dei beni comuni urbani- sottolinea l'assessore comunale Mattia Morolli- è anche un'opportunità per tutti al fine di contribuire in maniera concreta alla costruzione di nuove occasioni di condivisione", e ancora "l'amministrazione comunale- assicura infine- e' sempre aperta e disponibile alle richieste di volontari che in maniera assolutamente responsabile decidono di organizzarsi per fare attivita' utili al territorio in cui vivono".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col nuovo gruppo di Viserba crescono i volontari Ci.Vi.Vo.

RiminiToday è in caricamento