Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Colonnina Enel abbattuta, il Comune: "Ripristino già programmato"

"Ironia del consigliere Samorani, decisamente fuori luogo vista la tempestività del ripristino, tenuto conto delle giornate di festa"

Il manufatto di piazza Marini a Santarcangelo, contenente alcuni quadri elettrici, contatori al servizio del mercato settimanale del venerdì e utilizzato in occasione di altri eventi, è stato danneggiato "quasi sicuramente in seguito a un urto durante una manovra all’interno del parcheggio, venerdì sera", spiega l'amministrazione comunale. Sul posto sono intervenuti una pattuglia della Polizia locale e successivamente i tecnici di Enel e dell’Amministrazione comunale, che hanno provveduto a mettere in sicurezza la colonnina oltre a verificare la funzionalità dell’impianto.

Colonnina abbattuta, l'attacco di Samorani

"I Servizi tecnici comunali hanno quindi provveduto a richiedere un preventivo di spesa per la sistemazione del manufatto, che verrà ripristinato nella giornata venerdì. Tutto qui - incalza il Comune - ma evidentemente sufficiente per l'ironia del consigliere Samorani, decisamente fuori luogo vista la tempestività del ripristino, che ha dovuto tenere conto anche delle giornate festive intercorse (30 maggio e 2 giugno). In tempo di Covid e di massimo impegno da parte della struttura comunale per far fronte alle diverse necessità, che ci sia qualcuno che ha solo il compito di fare dell’ironia lascia perplessi"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonnina Enel abbattuta, il Comune: "Ripristino già programmato"

RiminiToday è in caricamento