Color Run 2018, tappa a Riccione per la fun race più colorata del mondo

Dopo gli appuntamenti riminesi, la manifestazione si sposta nella Perla Verde che attende oltre 15mila partecipanti

È  stata presentata l’edizione 2018 di The Color Run la fun race organizzata per il sesto anno in Italia da RCS Sport – RCS Active Team. Saranno quattro gli appuntamenti del calendario 2018 per tutti gli appassionati della “5km più allegra del Pianeta”: si parte il 9 giugno da Genova, fra le città veterane della manifestazione (e dove l’Organizzazione ritorna dopo due anni nella splendida area del Porto Antico), seguiranno le due tappe in riva al mare in versione sunset, il 14 luglio a Riccione e il 28 a Lignano Sabbiadoro che nel 2017 ha registrato oltre 17mila partecipanti, e chiusura il 15 settembre a Milano. Il gran finale si svolgerà per il secondo anno consecutivo al Parco Experience che ha visto correre nell’ultima edizione più di 12mila color runner.

Novità interessante è certamente il coinvolgimento di RDS 100% Grandi Successi, la Radio Partner della manifestazione e il tema di questa edizione: Hero, il nuovo mood creativo che accompagnerà i partecipanti di questa nuova edizione e già lanciato negli Stati Uniti da Travis Snyder, l’ideatore di The Color Run. Un tema ispirato agli eroi del quotidiano e che si presta a varie interpretazioni – così spiega Andrea Trabuio, responsabile Mass Events di RCS Sport – che nel corso della serata ha anche descritto tutti i dettagli e le caratteristiche principali di un format evento di così grande successo.

A introdurre le novità il Direttore Generale di RCS Sport Paolo Bellino il quale ha dichiarato: “Dopo sei anni dalla prima edizione, The Color Run conserva il suo fascino di sempre, legato alla sua capacità di far sognare, divertire e attirare sempre nuovi partecipanti. I numeri e i risultati registrati in tutte le edizioni dimostrano ancora oggi la forza e quanto sia appealing questa fun race, tra i principali eventi da noi organizzati. Un ringraziamento speciale va a tutte le Istituzioni che ci supportano e a tutti i Partner che permetteranno di realizzare ogni tappa nel migliore dei modi”.

"Siamo felici - commenta l'assessore al turismo e sport Stefano Caldari - di arricchire il nostro palinsesto di eventi estivi con un appuntamento come la Color Run, una festa di colori e sport che si cala perfettamente nello stile e nella proposta di divertimento di Riccione. E’ molto importante che manifestazioni come questa scelgano di restare in riviera poiché rappresentano un plus per l’intero territorio di Destinazione Romagna che, lavorando in sinergia, come facciamo con gli eventi di sistema e con quelli sportivi, dalla Coppi Bartali al Giro d’Italia Under 23, dalla Rimini Marathon al Challenge alla Gran Fondo, passando ovviamente dal Gran Premio di MotoGP e dal WDW, riesce ad assicurarsi eventi di pregio che portano migliaia di presenze, a presentarsi e promuoversi con un’offerta diversificata e servizi dedicati a target differenti".

Anche nell’ultimo anno infatti The Color Run ha riscosso un grande successo coinvolgendo oltre 53.000 iscritti nelle 6 tappe disputate, con una interessante partecipazione di pubblico femminile visto che le donne hanno raggiunto una quota del 64% e con un target molto giovane visto che il 63% era compreso fra i 14 e i 34 anni. Dati certificati anche dal grande successo social, con la pagina Facebook che ha raggiunto i 185.000 fans, 15.000.000 di impression e una reach media giornaliera di 60.000 utenti. In 5 anni The Color Run ha colorato 17 città, visto correre 364.150 persone e ricevuto, nel 2015, il premio come Best International The Color Run.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento