Colpiva nei negozi di marca, ladra con borsa schermata in manette

Arrestata un'ucraina col vizio del furto nei negozi di marca. Si tratta di una 51enne, sorpresa dai Carabinieri mentre si stava allontanando da un negozio di cosmetica in corso d'Augusto

Arrestata un'ucraina col vizio del furto nei negozi di marca. Si tratta di una 51enne, sorpresa dai Carabinieri mentre si stava allontanando da un negozio di cosmetica in corso d'Augusto, dal quale aveva rubato un profumo. Durante il controllo è emerso che la ladra aveva al seguito anche una borsa con degli altri oggetti: dentro vi erano dei capi di abbigliamento con ancora delle targhette di un altro noto negozio di capi di abbigliamento di corso d’Augusto.

Ebbene verificando con il gestore di questo negozio, è emerso che la straniera, una mezz’ora prima era stata lì e si era appropriata di alcune magliette e pantaloni poi, occultati nella sua borsa schermata, per cui era riuscita a by-passare il sistema antitaccheggio. La straniera, processata con l’accusa di duplice furto aggravato, è stata condannata ad 8 mesi di reclusione.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento