menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo grosso in gioielleria, ladre "mani di velluto" fanno sparire 50mila euro di preziosi

Mentre la finta cliente distraeva la titolare la complice ha iniziato a fare man bassa nelle vetrinette

Colpo grosso quello messo a segno da due ladre che, nella mattinata di mercoledì, hanno ripulito una gioielleria di Bellaria facendo sparire preziosi per 50mila euro. Le malviventi, pare italiane sui 25 anni, si sono presentate nel negozio e mentre una di questa ha iniziato a distrarre la proprietaria chiedendo di vedere alcuni pezzi la complice senza farsi notare ha iniziato a ripulire le vetrinette che custodivano i gioielli. Con mano di velluto si è impossessata dei più cari e, dopo aver fatto incetta, con un cenno alla complice ha fatto capire che era ora di scappare. Solo qunado le due ragazze sono uscite dalla gioielleria la titolare si è accorta che, nelle vetrinette, c'erano dei buchi dando così l'allarme ma oramai le ladre erano già sparite. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini con la speranza di trovare elementi utili ad identificare le malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Miti e leggende, i fantasmi del riminese

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento