Colpo spettacolare alla sede di Rimini Terme, col muletto rubano il bancomat

Furto spettacolare allo stabilimento di Rimini Terme. Il colpo è stato messo a segno nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì. I banditi, almeno quattro, sono passati dalla spiaggia

Furto spettacolare allo stabilimento di Rimini Terme. Il colpo è stato messo a segno nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, i banditi, almeno quattro, sono passati dalla spiaggia. Quindi hanno rubato un muletto dall'azienda, utilizzandolo come ascensore. Dopo esser saliti al primo piano dello stabilimento, hanno sfondato la vetrata e portato via il bancomat.

Con precisione, hanno fatto scendere lo sportello automatico col muletto stesso. Successivamente l'hanno caricato presumibilmente su un furgone, con il quale sono fuggiti. All'interno circa 25mila euro. L'azione, ripresa dalle telecamere di sorveglianza installate all'altezza del parcheggio del centro, è durata circa due minuti. Le immagini sono state acquisite dai Carabinieri, che indagano sull'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento