rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Colto sul fatto mentre spaccia droga ad un cameriere: arrestato 24enne

A seguito di una perquisizione personale, è stato rinvenuta altrettanta droga, suddivisa già in dosi e 100 euro in contanti, ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Nella notte tra venerdì e sabato i Carabinieri di Rimini hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, un tunisino di 24 anni, già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di un servizio anti droga svolto nei pressi del piazzale Gondar, i militari hanno sorpreso il giovane a spacciare tre dosi per oltre quattro grammi di hashish ad un minorenne attualmente impiegato come cameriere in un albergo di Rimini.

A seguito di una perquisizione personale, è stato rinvenuta altrettanta droga, suddivisa già in dosi e 100 euro in contanti, ritenuto provento dell’attività di spaccio. Lo stupefacente è stato sequestrato in attesa della distruzione. L’uomo è stato accompagnato al carcere di Rimini a disposizione dell’autorità giudiziaria.

“Un altro colpo inferto dai militari dell’Arma - si legge in una nota - in una zona della città assai sensibile dal punto di vista dello spaccio di stupefacenti che ha assicurato l’ennesimo spacciatore alla giustizia. I numeri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri  di Rimini, reparto che si dedica in via prioritaria ai reati inerenti gli stupefacenti, sono impressionanti: negli ultimi 15 giorni quasi un arresto al giorno. I servizi continueranno senza sosta, soprattutto in orario notturno, per tutto l’arco della stagione estiva”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto sul fatto mentre spaccia droga ad un cameriere: arrestato 24enne

RiminiToday è in caricamento