Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Combattere il bullismo e la violenza, gli studenti riminesi a lezione nelle sale del cinema

In collegamento anche tre personaggi molto conosciuti ed amati dai ragazzi: Beatrice Bruschi, Luciano Spinelli e Giancarlo Commare

Combattere il bullismo, la violenza e la discriminazione, educando al valore della diversità. Se ne parlerà giovedì 23 febbraio al cinema Multiplex Le Befane di Rimini, di fronte a più di 100 studenti  del liceo Einstein e dell’istituto tecnico Belluzzi-Da Vinci. L’incontro avrà inizio alle 10 dopo i saluti del Sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad e dell’Amministratore Delegato di CIA Conad, Luca Panzavolta. Per Amnesty International interverranno il responsabile del gruppo territoriale di Rimini Simone Rosa e, in videoconferenza da Milano, il portavoce nazionale Riccardo Noury e la responsabile dell’Ufficio Educazione e Formazione ai Diritti Umani Francesca Cesarotti.  In collegamento anche tre personaggi molto conosciuti ed amati dai ragazzi: Beatrice Bruschi, la torinese che dal 2018 veste i panni di una giovane musulmana protagonista nella serie SKAM Italia di Netflix, autrice del libro “Nessuna Differenza”; Luciano Spinelli, che con le sue video-testimonianze contro il bullismo è diventato uno dei TikToker più seguiti; Giancarlo Commare, attore in molte fiction e film di successo.

L’evento è realizzato in collaborazione con la Fondazione Conad Ets. Gli studenti riminesi fanno parte degli oltre 30mila ragazzi dell’ultimo anno delle medie e del biennio superiore delle scuole italiane iscritte al programma che potranno riflettere su questo tema seguendo e interagendo in diretta dai loro istituti scolastici.

«CIA Conad è da sempre sensibile alle tematiche sociali e attraverso questa iniziativa vogliamo ribadire ancora una volta il nostro impegno al fianco delle Comunità per sostenere il patrimonio più grande del nostro Paese: i giovani e il loro futuro – dice l’Amministratore Delegato di CIA Conad, Luca Panzavolta –. Grazie a Fondazione Conad Ets ed Unisona prosegue il programma formativo di eventi live su temi di grande attualità e interesse per le nuove generazioni e come cooperativa saremo presenti a tutti gli appuntamenti, presidiando ulteriori temi altrettanto attuali e centrali per i nostri giovani, come l’educazione alimentare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Combattere il bullismo e la violenza, gli studenti riminesi a lezione nelle sale del cinema
RiminiToday è in caricamento