menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Carabinieri di Novafeltria ricordano l'appuntato scelto Giorgioni

I Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno commemorato l'Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni, morto il 22 luglio 2004 e decorato con la Medaglia d'Oro al Valore dell'Arma dei Carabinieri. La cerimonia si è svolta venerdì

I Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno commemorato l’Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni, morto il 22 luglio 2004 e decorato con la Medaglia d’Oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri. Venerdì mattina, nella chiesa parrocchiale “San Pietro in Culto” è stata celebrata una messa in suffragio officiata da Don Mansueto alla presenza della vedova signora Simona Cola, del figlio Leonardo, nonchè dei genitori e familiari del compianto militare.

I PRESENTI - Alla cerimonia hanno presenziato il Generale di Brigata Vittorio Tomasone, comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, i Sindaci dei Comuni di Novafeltria e Sant’Agata Feltria, nonchè ufficiali, sottufficiali e carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, della Compagnia di Novafeltria, delle Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia ed esponenti delle Associazioni Nazionali Carabinieri in congedo di Novafeltria e Pennabilli.

L'OMELIA - Durante l’omelia, il parroco ha rivolto un commosso pensiero a tutti i caduti nell’assolvimento dei compiti istituzionali che hanno prestato fede al giuramento, immolandosi fino all’estremo sacrificio. Inoltre, rivolgendosi ai familiari dell’Appuntato Scelto ha affermato “l’affetto che tutti proviamo per Alessandro ha rafforzato il già profondo legame tra l’Arma, i cittadini e le Istituzioni”. La cerimonia è poi proseguita al cimitero di Novafeltria con la resa degli onori militari da parte di un picchetto in armi alla Medaglia d’Oro Alessandro Giorgioni, sulle struggenti note del “silenzio”. Nella circostanza è stato deposto un cuscino di fiori sulla tomba del compianto milite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento