rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Misano Adriatico

Completamente nudo e ubriaco si tuffa dagli scogli per un bagno notturno

I carabinieri sono riusciti a recuperarlo con estrema difficoltà per poi affidarlo al 118 in quanto già in ipotermia

Hanno faticato non poco i carabinieri della Compagnia di Riccione per ripescare dalle acque del mare un albanese 21enne che, nella notte tra lunedì e martedì, ha deciso di fare un bagno tuffandosi dagli scogli di Portoverde. L'allarme è scattato intorno alle 23.30 quando, alcuni passanti, hanno segnalato la presenza dello straniero ubriaco fradicio che urlava frasi sconnesse e senza senso prendendosela poi coi passanti. Mentre la pattuglia stava arrivando sul posto, il giovane si è spogliato completamente per poi avventurarsi sugli scogli e buttarsi in acqua. L'intervento dei carabinieri ha scongiurato l'annegamento ma, allo stesso tempo, si è rivelato estremamente arduo riportare alla ragione il 21enne che, oltre a insultarli, ha cercato di aggredire le divise. Sul posto è stato richiesto l'intervento del 118 e, una volta riportato alla calma, l'albanese è stato affidato alle cure dei sanitari in quanto già in avanzato stato di ipotermia. Una volta curato, il 21enne è stato denunciato per resistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completamente nudo e ubriaco si tuffa dagli scogli per un bagno notturno

RiminiToday è in caricamento