rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Verucchio

Comune di Verucchio: firmata l'ordinanza per la pulizia dei fossi

I proprietari dei fondi agricoli dovranno provvedere a sistemare in maniera adeguata il terreno per favorire lo smaltimento delle acque in eccesso

E’ stata pubblicata mercoledì 24 agosto l’Ordinanza sindacale firmata dal sindaco Stefania Sabba che disciplina “Pulizia e manutenzione dei terreni, fossi e canali, taglio dell’erba degli alberi e delle siepi in aree agricole e urbane per la tutela della sicurezza pubblica del territorio comunale”. Dopo la diffusione nel 2015 della “Carta dei fossi del Comune di Verucchio” per sensibilizzare sulle buone pratiche da seguire, l’Amministrazione comunale si rivolge ora a tutti i privati, e in particolare ai proprietari di terreni, affinché mantengano in uno stato di massima efficienza il reticolo minore di canali e fossi.

Massima cura ed attenzione dovranno essere prestate al pieno funzionamento dei fossi e dei canali di scolo per evitare che la tracimazione delle acque possa causare danni e pericolo alla viabilità pubblica e alle proprietà di terzi. Andranno messe in campo azioni per consolidare le sponde e le scarpate dei terreni impedendo movimenti franosi o cedimenti del corpo stradale. L’ordinanza prevede inoltre la regimazione delle acque meteoriche dei terreni al fine di assicurare un corretto deflusso nei fossi e nei canali pubblici e delle acque meteoriche. I proprietari dei fondi agricoli dovranno provvedere a sistemare in maniera adeguata il terreno per favorire lo smaltimento delle acque in eccesso, alla pulizia di fossi e canali di scolo nonché al taglio dell’erba e della vegetazione in genere ed alla rimozione del materiale depositato per assicurare l’efficienza idraulica dei fossi e dei canali di scolo. L’ordinanza è estesa anche a quelle proprietà in ambito urbano dove siepi, rami ed arbusti invadono il confine stradale, impedendo la corretta visuale della segnaletica o limitando la pubblica illuminazione.

“Nel recente passato la maggior parte degli allagamenti sono stati causati dalla mancata pulizia dei fossi e dei canali nelle proprietà private, mentre in altri casi fossi e canali di scolo erano addirittura assenti - afferma l’assessore ai lavori pubblici Alex Urbinati - prima con la Carta dei fossi ed ora con l’Ordinanza, la Giunta intende sensibilizzare i cittadini alla prevenzione e responsabilizzare i cittadini alla cura e manutenzione del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Verucchio: firmata l'ordinanza per la pulizia dei fossi

RiminiToday è in caricamento