menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune e Università insieme per sviluppare le politiche educative del territorio

"Questo rapporto consentirà di arricchire e valorizzare la preparazione professionale dei nostri educatori e delle risorse professionali”, afferma l'assessore Gloria Lisi

Università e Amministrazione stringono il loro legame per innovare le politiche educative del territorio. La giunta comunale ha approvato un protocollo d’intesa tra il Comune e la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Bologna per lo sviluppo di una collaborazione che consenta di coordinare le politiche educative, scolastiche ed extrascolastiche comunali con le attività didattiche e di ricerca della Facoltà.

“Un modo concreto – sottolinea il vicesindaco e assessore alle politiche educative Gloria Lisi – per per potenziare il rapporto già avviato tra l’Università e il territorio, attraverso uno scambio di conoscenze e di pratiche in particolare tra i docenti e i ricercatori dell’Alma Mater e i nostri educatori, coloro che ogni giorno vivono una realtà scolastica sempre più articolata e complicata. Attraverso questo protocollo vogliamo raggiungere un duplice obiettivo: da una parte dare il contributo alla ricerca universitaria, in modo che la didattica sia sempre più vicina e immersa nella realtà cittadina. Allo stesso tempo questo rapporto consentirà di arricchire e valorizzare la preparazione professionale dei nostri educatori e delle risorse professionali”.

Il protocollo – che avrà durata triennale - si tradurrà in una serie di azioni, come ad esempio la promozione di iniziative di approfondimento e di programmi formativi, aperti alla partecipazione di tutti; la realizzazione di programmi di tirocinio, stage o altre esperienze di lavoro all’interno dei servizi comunali; la costituzione di gruppi di lavoro, composti da dirigenti, specialisti, operatori del Comune e docenti, ricercatori, studenti della Facoltà, associazioni del mondo della scuola per progetti di ricerca, sperimentazione, produzione di documentazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento