rotate-mobile
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Il Comune pubblica il bando per accedere al "tesoretto" dei contributi

I destinatari dei contributi sono i soggetti del terzo settore espressamente impegnati in progetti di interesse pubblico

Il Comune di Bellaria Igea Marina ha pubblicato il bando esplorativo che disciplinerà la concessione di sovvenzioni, contributi, compartecipazioni e interventi finanziari di varia natura per l’anno 2022: scadenza “lunga”, fissata a lunedì 28 febbraio.

Quello in pubblicazione, è il consueto bando “onnicomprensivo” che interessa diversi àmbiti di contribuzione (cultura, sport e tempo libero, educazione, campo socio-assistenziale, turismo, ambiente e territorio), con l’obiettivo da parte dell’ente comunale di promuovere la crescita della comunità di Bellaria Igea Marina in campo sociale, culturale, scientifico, educativo, sportivo, ricreativo, turistico, dello spettacolo, della protezione ambientale e di salvaguardia del patrimonio storico, culturale, artistico ed ambientale, nonché nel campo della difesa dei diritti dei cittadini, dell’integrazione civile e sociale dei soggetti deboli ed emarginati.

Anche per l’anno appena iniziato, i destinatari dei contributi sono i soggetti del terzo settore espressamente impegnati in progetti di interesse pubblico: persone fisiche, persone giuridiche, associazioni, gruppi e comitati, con preferenza per i soggetti che svolgano la loro prevalente attività nel Comune di Bellaria Igea Marina e che presentino progetti o iniziative da realizzare a favore della popolazione residente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune pubblica il bando per accedere al "tesoretto" dei contributi

RiminiToday è in caricamento