Conclusa con successo la traversata atlantica in barca a vela

I cattolichini dell'"A Noi" sono approdati ai Caraibi dopo aver lasciato le isole Canarie lo scorso 19 novembre

Una traversata durata 20 giorni, partita lo scorso 19 novembre dalle isole Canarie, e che lo scorso 8 dicembre ha visto l'equipaggio dell'"A noi" approdare sulle spiagge assolate dei Caraibi. Si è conclusa felcemente la traversata atlantica in barca a vela per il gruppo di cattolichini, ribattezzatisi "armata Brancaleone" che hanno tentato l'impresa. Attraversare l’Atlantico è un’esperienza di vita, non solo di vela, un viaggio vero e proprio, profondo,intenso, scandito dal fischio inesorabile del vento, dal rapporto con i compagni di bordo, dalla natura assoluta che ti circonda. Adesso sono arrivati in porto, hanno portato un pezzo di Cattolica ai Caraibi, adesso aspettiamo i loro racconti per farci portare un pezzo di oceano a Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento