menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conclusa grazie ai carabinieri la carriera criminale di un giovane ladro

Sono 7 i colpi addebitati al malvivente commessi tra l’ottobre 2020 e il febbraio 2021 ai danni di bar, hotel e automobili in sosta

Si è conclusa grazie ai carabinieri del Radiomobile di Rimini la carriera criminale di un giovane ladro che, nella giornata di lunedì, è stato arrestato per un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Le porte dei "Casetti" si sono aperte per un marocchino 26enne, in Italia senza fissa dimora, ritenuto responsabile di una serie di furti messi a segno tra Bellaria e Rimini. In particolare sono 7 i colpi addebitati al nordafricano, commessi tra l’ottobre 2020 e il febbraio 2021 ai danni di bar, hotel e automobili in sosta. Il 26enne è stato smascherato grazie ad alcune immagini degli impianti di videosorveglianza che, recuperate dagli inquirenti, hanno permesso di risalire all'autore dei furti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento