rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Condomino prende una katana e ferisce vicino di casa

L'uomo è stato raggiunto dalla lama al petto provocandogli una leggera ferita che ha comunque richiesto l'intervento dei sanitari del 118 per la medicazione

Un'accesa lite tra condomini ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando uno dei due contendenti ha afferrato una katana ferendo l'avversario. Il parapiglia si è scatenato lunedì mattina in un condominio di Viserbella quando, verso mezzogiorno, un 49enne e un 50enne hanno iniziato ad discutere animatamente per futili motivi. Il più anziano, all'improvviso, in preda alla rabbia è risalito nel proprio appartamento e dopo essersi armato con la spada è tornato per affrontare il vicino colpedolo con un fendente al petto. Il 49enne, che ha riportato una piccola lesione sulla parte sinistra, non è stato in pericolo di vita e nel frattempo sul posto sono accorse due pattuglie dei carabinieri. Disarmato il 50enne, per il ferito si è reso necessario l'intervento del 118 che lo ha portato in ospedale per le cure del caso mentre i militari dell'Arma hanno sequestrato la katana e denunciato l'aggressore per lesioni personali aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condomino prende una katana e ferisce vicino di casa

RiminiToday è in caricamento