Confermato il miglioramento ambientale della costa tra fossa Sortie e deviatore Marecchia

Lavori in corso in queste settimane che hanno già riscontrato miglioramenti della circolazione idrodinamica nell’area protetta dalle scogliere

E’ ripreso dopo l’estate l’intervento a difesa della costa e della balneazione che, col primo stralcio, ha l’obiettivo del miglioramento ambientale del tratto di costa tra la fossa Sortie e il deviatore Marecchia. Lavori in corso in queste settimane che, come confermano i rilievi tipografici e i monitoraggi effettuati nel mese di Settembre, hanno già riscontrato miglioramenti della circolazione idrodinamica nell’area protetta dalle scogliere. I rilievi effettuati, infatti, evidenziano già un abbassamento del fondale nelle zone in aderenza alle medesime, dove la sedimentazione di materiale fine rende meno fruibile lo specchio acque esistente.

Per agevolare ed accelerare questo miglioramento, si è deciso di abbassare provvisoriamente le scogliere nella parte centrale per un’ampiezza di circa 10 metri lineari, portandole così ad una quota prossima al medio mare, con l’obiettivo di favorire la rimozione dei tomboli di materiale sabbioso che si sono formati in corrispondenza della parte centrale delle scogliere. Successivamente, nel periodo primaverile, si procederà al completamento dei lavori in appalto mediante il completamento dei lavori di allargamento e regolarizzazione dei varchi esistenti, oltre alla fornitura e posa in opera di materiale lapideo nelle zone in cui risulta necessario un ricarico delle scogliere sia in senso verticale che orizzontale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento