Confesercenti contro il decreto Rilancio: "E' una beffa, si sono dimenticati di Rimini. Rischiamo il dissesto"

Il presidente Vagnini: "In un fondo di 200 milioni di euro per i Comuni ricadenti nelle zone rosse non è inclusa la nostra provincia, ma ci sono Piacenza e le province lombarde"

"Che il decreto “Rilancio” fosse estremamente insoddisfacente lo avevamo già detto nei giorni scorsi leggendone le bozze - afferma con rabbia Fabrizio Vagnini, presidente Confesercenti proviciale Rimini - Ora però siamo all'incredibile: nell'articolo 121, che prevede un fondo specifico di 200 milioni di euro per i Comuni ricadenti nelle zone rosse, non è incluso il territorio della Provincia di Rimini, mentre ci sono Piacenza e le province lombarde. Un'assurdità e una beffa per i nostri Comuni, che rischiano il dissesto, e per le nostre imprese, che data la peculiarità del nostro sistema economico dovranno fronteggiare una stagione estiva senza certezze e ulteriormente penalizzate rispetto ad altri distretti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un'omissione gravissima che deve essere corretta immediatamente, o il territorio riminese si troverà una volta penalizzato dalle restrizioni senza poter avere di converso benefici economici a compensazione dei danni subiti, che ora rischiano di diventare irreparabili"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento