rotate-mobile
Cronaca

Consegnati in Prefettura le Stelle al Merito del Lavoro e i cavalierati

Le onorificenze concesse dal Presidente della Repubblica ai lavoratori e a chi si è particolarmente distinto

Si è tenuta lunedì presso la Sala delle Bandiere della Prefettura di Rimini la tradizionale cerimonia di consegna delle Stelle al Merito del Lavoro concesse dal Presidente della Repubblica ai lavoratori che, per oltre venticinque anni, si sono particolarmente distinti per singolari meriti professionali. Tra i nuovi maestri del lavoro 3 sono della provincia di Rimini. Cerimonia che ordinariamente si tiene nei capoluoghi di regione, ma che per circostanze indotte dalla pandemia è stata demandata ai Prefetti dei capoluoghi di provincia. Il Prefetto, alternativamente affiancato dai Sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti (Filippo Giorgetti, Stefania Sabba e Ronny Raggini) e alla presenza anche del Console Provinciale Federazione Nazionale Maestri del Lavoro Flavio Paci, ha quindi proceduto alla consegna dei brevetti e delle “Stelle al Merito del Lavoro” a Andrea Bernardi della ?Pazzini stampatore editore s.r.l.; Alessandra Gandelli della ?Gardini per arredare s.r.l. e ?Franca Gualtieri della ?Top automazioni s.r.l.?.
 
Nella stessa cerimonia il Prefetto ha consegnato anche le Onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, venendo affiancato alternativamente, dall’Ambasciatore d’Italia presso la Repubblica di San Marino S.E. Sergio Mercuri, dal Direttore Generale dell’Ausl Romagna Tiziano Carradori, dal Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri?Mario La Mura, dal Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco Luca Manselli e dall’assessore del Comune di Novafeltria Monia Amadei. Ad essere stati insigniti sono Cav. Uff. Bruno Rigoni, ??Capo Squadra Corpo Nazionale Vigili del Fuoco; Cav. Renzo Bianchi ?Ispettore Logistico Strumentale esperto VV.F.; Cav. Andrea Boschi ?Dirigente Medico Unità Operativa Malattie Infettive Rimini; Cap. CC  Carmelo Carraffa ?Comandante Compagnia Carabinieri di Novafeltria e Cav. Patrizia Claudia De Angelis Viceprefetto Vicario.

?
Il Prefetto ha sottolineato l’importanza - soprattutto nell’attuale contesto socio economico e nel contrasto alla pandemia - di avere come riferimento coloro che con encomiabile dedizione e spirito di servizio hanno fatto del lavoro il loro impegno quotidiano, divenendo positivi modelli di insegnamento e di stimolo per le giovani generazioni, persone che hanno dedicato la loro vita al lavoro inteso anche come strumento di particolare elevazione morale e straordinario mezzo per il consolidamento della cultura diffusa della legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnati in Prefettura le Stelle al Merito del Lavoro e i cavalierati

RiminiToday è in caricamento