Continua a molestare la ex nonostante il divieto di avvicinamento, arrestato dai carabinieri

Le persecuzioni nei confronti della donna, che lo aveva già denunciato, sono andate avanti fino a far scattare le manette

Nel pomeriggio di mercoleìd i carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno arrestato un 31enne, originario di Cerignola, su mandato del Tribunale di Rimini. L'uomo, nonostante un divieto di avvicinamento alla ex, continuava a molestare la donna. La vittima, oramai allo stremo e costretta a cambiare continuamente le proprie abitudini per sfuggire alle persecuzioni, si è più volte rivolta ai militari dell'Arma che hanno relazionato la magistratura sul comportamento del 31enne. Al termine degli accertamenti, la posizione dell'uomo si è aggravata ulteriormente facendo scattare la misura cautelare. Rintracciato, il foggiano è stato portato in caserma per le pratiche di rito e poi trasferito nel carcere dei "Casetti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento