Continua la messa in sicurezza della rete stradale a San Clemente

Sono numerosi i nuovi interventi del Comune di San Clemente in merito alla messa in sicurezza della rete stradale comunale. E’ stato infatti inserito un nuovo spartitraffico nell’incrocio di via Coriano e nelle prossime settimane ne sarà realizzato uno anche in via Monte Casale

Sono numerosi i nuovi interventi del Comune di San Clemente in merito alla messa in sicurezza della rete stradale comunale. E’ stato infatti inserito un nuovo spartitraffico nell’incrocio di via Coriano e nelle prossime settimane ne sarà realizzato uno anche in via Monte Casale, incroci che hanno visto, negli ultimi anni, un notevole aumento del traffico. Tali interventi rinnoveranno i tratti interessati rendendo meno casuale il passaggio delle auto costringendo a un percorso ben definito che consentirà di evitare contatti, obbligando a rallentare in prossimità delle nuove strutture viarie.

La scelta dell’amministrazione comunale, di procedere in tal senso, nasce dall’analogo e felice intervento di via Annibolina, di qualche mese fa. Su via Diaz e via Tavoleto sono stati invece installati dei segnali luminosi in prossimità degli attraversamenti pedonali. Sempre in via Diaz sono stati eliminati i poco pratici dossi artificiali che avevano creato notevoli problemi agli automobilisti. Sono altrettanto numerosi ed importanti, inoltre, i nuovi interventi anche nelle prossime settimane che miglioreranno la sicurezza stradale anche in altre zone del territorio comunale. In particolare è in programmazione l'installazione di un dosso prolungato permanente in asfalto sulla via Garibaldi, un tratto di marciapiede per il collegamento fra la scuola elementare ed il teatro G. Villa unitamente al completamento dei lavori nella zona fornace (messa in sicurezza dell'incrocio con semaforo a chiamata e realizzazione di tratti di marciapiedi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento