rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca Coriano

Contrasto al cambiamento climatico, il Comune spegne le luci in piazza e invita i cittadini a stare al buio

L’amministrazione comunale estende l’invito a tutti i cittadini ad unirsi all’iniziativa con un semplice gesto: spegnere una luce di casa dando così un ulteriore contributo attraverso un gesto concreto

Due iniziative per il fine settimana che riguardano l’adesione ad altrettanti eventi da parte del Comune di Coriano. Sabato 26 marzo, dalle ore 20,30 alle ore 21,30, verranno spente le luci in piazza Mazzini e al palazzo comunale rispondendo alla richiesta di adesione a “Earth Hour 2022” da parte del Wwf. Si tratta di una manifestazione nata come evento simbolico per evidenziare l'urgenza e la necessità di contrastare ed arrestare il cambiamento climatico. L’amministrazione comunale estende l’invito a tutti i cittadini ad unirsi all’iniziativa con un semplice gesto: spegnere una luce di casa nella serata di sabato 26 marzo, dando così un ulteriore contributo attraverso un gesto concreto.

Il secondo evento è quello di domenica 27 marzo. Il Comune di Coriano, al pari di tanti altri enti della provincia di Rimini, illuminerà di blu la torre dell’orologio per i festeggiamenti dei 30 anni del 118 e del Siiet (Società Italiana Infermieri Emergenza Territoriale). Un segno di grande rispetto e riconoscimento del prezioso lavoro degli operatori del 118 che in trent’anni hanno svolto per i cittadini con dedizione, professionalità e spirito di sacrificio senza mai tirarsi indietro, anche a rischio della loro vita, soprattutto negli ultimi anni di pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto al cambiamento climatico, il Comune spegne le luci in piazza e invita i cittadini a stare al buio

RiminiToday è in caricamento