menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributo alle famiglie per la didattica a distanza: le domande

L'amministrazione di Bellaria: "Una forma di sostegno con cui abbiamo riconosciuto le ulteriori difficoltà imposte alle famiglie dal passaggio in zona arancione scuro"

Sono ventitré i nuclei famigliari di Bellaria Igea Marina, che accolgono uno o più figli frequentanti le ‘scuole elementari’, ad aver presentato richiesta per il contributo straordinario erogato dal Comune e legato alla didattica a distanza.

Destinatari dell’iniziativa, proprio i genitori di bambini iscritti alle scuole primarie che, con riferimento al periodo 2-15 marzo, siano stati costretti a un periodo di congedo o all’assunzione di una terza persona per seguire i figli nello svolgimento delle lezioni da casa. “Una forma di sostegno con cui, anche anticipando alcuni provvedimenti di sostegno poi definiti a livello sovra comunale, abbiamo inteso riconoscere le ulteriori difficoltà imposte alle famiglie dal passaggio in ‘zona arancione scuro’. Un piccolo segnale di vicinanza verso i genitori, tradotto nell’erogazione forfettaria di 100 euro per ogni singola famiglia”, commenta oggi l’Assessore ai Servizi Sociali Flaviana Grillo.
La finestra per presentare domanda è stata aperta dal 5 al 20 marzo, periodo nel quale sono giunte sul tavolo degli uffici comunali quindici richieste online e otto in forma cartacea; domande ora al vaglio degli uffici, con l’obiettivo di erogare il contributo agli aventi diritto nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento