menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-furto: fermato terzetto sospetto dopo alt

I carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio, hanno identificato tre giovani che si aggiravano con fare sospetto attorno ad uno scooter parcheggiato in un luogo isolato

I carabinieri della Stazione di Rimini – Via Flaminia, durante un servizio di controllo del territorio, hanno identificato tre giovani che si aggiravano con fare sospetto attorno ad uno scooter parcheggiato in un luogo isolato. Alla vista degli uomini dell'Arma, il terzetto ha cercato di allontanarsi, fermandosi dopo l'alt. Nell’auto di uno dei tre sono stati trovati arnesi da scasso, grimaldelli ed altri oggetti dei quali il 19/enne riminese non ha saputo fornire una giustificazione.

Lo scooter, dopo delle verifiche del caso, è risultato oggetto di furto ed rubato nel tardo pomeriggio. Il proprietario ancora non si era reso conto di esser stato derubato. A conclusione degli accertamenti il mezzo è stato restituito all’avente diritto e il 19/enne veniva denunciato a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento