Lotta alla prostituzione, undici "lucciole" denunciate dalla Polizia

Gli agenti della Volante e della Squadra Mobile di Rimini sono stati impegnati in un nuovo servizio di controllo finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la Statale 16 Adriatica. Il bilancio è di undici denunce

Gli agenti della Volante e della Squadra Mobile di Rimini sono stati impegnati in un nuovo servizio di controllo finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la Statale 16 Adriatica. Nel corso della settimana le forze dell’ordine hanno identificato ben quarantacinque “lucciole”, la maggioranza di nazionalità romena. Di queste, undici sono state denunciate a piede libero: le accuse variano dall’inottemperanza al foglio di via al reato di clandestinità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento