Cronaca

Cattolica, tra soste selvagge e occupazioni di demanio marittimo: fioccano le multe

Sono decine le sanzioni per divieto di sosta, mentre un'imbarcazione è stata sequestrata poichè navigava senza assicurazione

E' di due denunce il bilancio dei controlli svolti nei giorni scorsi dai militari della Capitaneria di Porto di Cattolica. Gli indagati dovranno rispondere dell'accusa di "occupazione abusiva di suolo marittimo", mentre sono state elevate sette contravvenzioni per "occupazione di suolo pubblico in difformità delle autorizzazioni amministrative rilasciate dal Comune". Sono decine le sanzioni per divieto di sosta nei pressi del porto, mentre un'imbarcazione è stata sequestrata poichè navigava senza assicurazione. L'attività rientra nell'ambito dei controlli "Mare Sicuro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattolica, tra soste selvagge e occupazioni di demanio marittimo: fioccano le multe

RiminiToday è in caricamento