Borgo Marina, vivevano in condizioni disperate: 12 persone in 20 metri quadrati

Maxi blitz nella mattinata di sabato dei Carabinieri di Rimini, nell'ambito di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell'immigrazione clandestina

Maxi blitz nella mattinata di sabato dei Carabinieri di Rimini, nell’ambito di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina. I militari hanno fatto accesso in due appartamenti del grattacielo di Rimini, rintracciando nel primo 8 cittadini pakistani stipati in condizioni igienico-sanitarie davvero pessime e nel secondo 4 nuclei familiari cinesi per un totale di altre 14 persone. Gli stranieri sono risultati in regola con la normativa sul soggiorno.

DODICI PERSONE IN 20 METRI QUADRATI - I militari hanno eseguito anche un mirato sopralluogo nei locali con l’assistenza di due ispettori sanitari dell’A.U.S.L. per valutarne l’abitabilità, anche in relazione all’elevato numero di persone sorprese a dimorarvi. L’operazione è continuata poi in Via Graziani e Via Giovanni XXIII, a Borgo Marina. Sono stati setacciati due appartamenti e 4 cantine. In particolare nell’edificio di Via Graziani, sono stati trovati 12 bengalesi in una cantina di poco più di 20 metri quadrati che vivevano in condizioni igienico sanitarie disastrose.

I Carabinieri hanno anche verificato la regolarità dei contratti d’affitto delle abitazioni. Nei prossimi giorni saranno inoltrati alle autorità competenti i resoconti dell’attività svolta: oltre alle sanzioni amministrative per sovraffollamento e uso improprio dei locali sarà proposta al sindaco un’ordinanza finalizzata allo sgombero dei locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento