rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Controlli dei carabinieri nel week end: nella rete dei militari finiscono 3 persone

A finire in manette sono stati un ladro e un evaso sorpresi a commettere i reati nella zona di Rimini

Fine settimana di controlli per i carabinieri di Rimini che, nel corso dei servizi sul territorio, hanno arrestato tre persone. A finire in manette, con l'accusa di evasione, è stato un 48enne che già sottoposto ai domiciliari è stato pizzicato a zonzo da una pattuglia dell'Arma. Guai anche per un 26enne nordafricano che, sottoposto alla misura cautelare del divieto di ritorno nel riminese per rapina era stato più volte sorpreso nel territorio. Un comportamento che ha fatto scattare un aggravio del provvedimento e, rintracciato dai carabinieri, è stato portato in caserma per notificargli l'ordine di arresto e al termine delle pratiche di rito è stato trasferito nel carcere dei "Casetti". Deve invece rispondere di furto aggravato un 32enne che è stato sorpreso dal proprietario mentre, dopo aver scassinato la portiera dell'auto parcheggiata nei pressi di piazzale Gondar, aveva rubato uno zaino contenente oggetti personali e contanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri nel week end: nella rete dei militari finiscono 3 persone

RiminiToday è in caricamento