Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri sulle strade della Valmarecchia, fioccano le sanzioni

Oltre alla guida in stato di ebbrezza, diversi gli automobilisti indisciplinati fermati dai militari dell'Arma

Week end di controlli sulle strade della Valmarecchia coi carabinieri della Compagnia di Novafeltria che, per tutto il fine settimana, hanno pattugliato il territorio di competenza identificando 191 persone e fermando 128 veicoli. Il bilancio finale ha visto una persona denunciata a pide libero, 2 patenti ritirate e diverse sanzioni agli automobilisti più indisciplinati. Nel dettaglio ad essere deferito per guida in stato di ebbrezza,e a dover dare l'addio al proprio documento di guida, è stato un 42enne di Maiolo che, fermato al volante di una Lancia Ypsilon, ha fatto schizzare l'etilometro a 1,38 g/l. Patente ritirata, ma se la caverà con una multa, anche per un 29enne riminese trovato ubriaco al volante con un tasso alcolico di 0,57 g/l. Più pericolosa l'infrazione commessa da un 20enne di Coriano incappato in un posto di controllo a Novafeltria mentre si trovava al volante di una Mercedes Classe A. All'interno del monovolume c'erano ben 6 persone con una di queste sistemata nel bagagliaio del veicolo. Multa salata, e ritiro della patente, anche per un centauro 50enne di Cesena che, in sella alla sua Suzuki Gs, è stato pizzicato dai carabinieri a compiere una serie di sorpassi azzardati in punti dove era vietato dalla segnaletica. Se l'è cavata con una sanzione, invece, un 45enne al volante di una Ford Fiesta che, nella zona di Pietracuta, è stato sorpreso a compiere un sorpasso pericoloso in un punto vietato dalla segnaletica.

Carabinieri  Novafeltria controlli stradali notte 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri sulle strade della Valmarecchia, fioccano le sanzioni

RiminiToday è in caricamento