Controlli del territorio da parte dei carabinieri di Riccione: 3 in manette

Un ricettatore, uno spacciatore e un malvivente recidivo finiti nella rete dei militari del'Arma

I controlli del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Riccione hanno portato a 2 arresti e un fermo. Quest'ultimo, a Cattolica, ha visto venire fermato per il furto di un'enoteca. Il malvivente, dopo aver forzato la porta d'ingresso, nella notte mercoledì e giovedì, si era impossessato di un tablet della Apple e alcune bottiglie di vino. Scoperto il furto, gli inquirenti dlel'Arma si sono concentrati sel tablet, riuscendo a tracciarlo, fino a localizzarlo a meno di 500 metri dall'enoteca. Arrivati sul posto, i carabinieri hanno notato l'arrivo di un individuo in scooter già noto alle forze dell'ordine che cercava di recuperarlo. Fermato per un controllo, l'uomo ha dato in escandescenza e, dopo essere stato bloccato, la successiva perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare, oltre al tablet, anche dei cellulari rubati che hanno permesso di arrestare un 26enne albanese per ricettazione.

A Misano Adriatico, invece, è stato arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio un italiano 30enne, anche lui già noto alle forze dell'ordine e affidato in prova ai servizi sociali. Il ragazzo, controllato a casa, è apparso subito molto nervoso tanto che i carabinieri hanno deciso di perquisire la casa scoprendo 230 grammi di hashish e 243 grammi di marijuana che gli sono valsi le manette.

A concludere l'attività è stato l'aggravio della misura cautelare del divieto di dimora per un napoletano 51enne già noto alle forze dell'ordine per una lunga serie di reati e arrestato lo scorso settembre, Nonostante il provvedimento, il malvivente ha ignorato l'obbligo di lasciare il territorio e, scoperto dai carabinieri, è stato arrestato e trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento