menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in un albergo, nei guai tre stranieri

Complessivamente sono state identificate otto persone: si tratta di tre ungheresi, due tunisini, due romeni ed un bulgaro

E' di tre denunce il bilancio di un servizio di controllo svolto giovedì mattina dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini in un albergo. Complessivamente sono state identificate otto persone: si tratta di tre ungheresi, due tunisini, due romeni ed un bulgaro. Fatta eccezione per due, tutti avevano dei precedenti alle spalle. Cinque di loro sono stati accompagnati in Questura per esser fotosegnalati.

Due ungheresi, colpiti da foglio di via, sono stati denunciati per non aver ottemperato all'ordine del Questore di lasciare la città. Uno di questi è stato trovato tra l'altro senza documenti. Un tunisino, anche lui sprovvisto di documenti, è stato denunciato per ricettazione perchè trovato con vestiti sportivi sui quali c'era ancora l'etichetta anti-taccheggio. Perquisito, aveva anche 1,93 grammi di hashish. Per questa ragione è stato segnalato al Prefetto come assuntore di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento