Controlli nelle colonie abbandonate: segnalati 12 ragazzi, 1 arresto

Alle prime luci dell’alba di giovedì mattina i Carabinieri di Riccione hanno eseguito una serie di controlli presso i locali della Riviera con l’impiego di oltre 10 pattuglie ed 1 unità cinofila

Alle prime luci dell’alba di giovedì mattina i Carabinieri di Riccione hanno eseguito una serie di controlli presso i locali della Riviera con l’impiego di oltre 10 pattuglie ed 1 unità cinofila al fine di contrastare lo spaccio di droga nonché assicurare un capillare controllo del territorio e delle colonie abbandonate. L’attività ha permesso l’identificazione di oltre 100 persone, l’ispezione di veicoli, camere e tende nonché la segnalazione alla competente Autorità amministrativa di ben 12 ragazzi, tutti incensurati, per detenzione di sostanza stupefacente.

In totale, sono stati sequestrati circa 80 grammi di marijuana, attrezzature per la macinazione e 3 grammi di MDMA. L’attività di controllo verrà riproposta nelle restanti settimane estive.  Nello stesso contesto l’attenzione dei militari è stata subito attirata da alcuni ragazzi che confabulavano in maniera agitata alla vista dei Carabinieri. I militari hanno così deciso di controllarli, rinvenendo subito del materiale per il confezionamento e dopo la perquisizione personale e veicolare rinvenire 50 grammi di marijuana suddivise in 7 dosi termosaldate all’interno di uno zaino nonché un bilancino di precisione. I successivi accertamenti permettevano di dichiarare in arresto V.L.M., 20enne foggiano, nullafacente con contestuale sequestro delle dosi di marjuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento