Controlli notturni dei carabinieri: otto persone prese con la droga, uno è accusato di spaccio

Ultimo weekend di novembre di intenso lavoro per i militari della Compagnia Carabinieri di Riccione. Gli uomini del comando di Viale Sirtori, infatti, sin dalle prime ore della sera di sabato, hanno dato corso ad un articolato servizio di prevenzione

Ultimo weekend di novembre di intenso lavoro per i militari della Compagnia Carabinieri di Riccione. Gli uomini del comando di Viale Sirtori, infatti, sin dalle prime ore della sera di sabato, hanno dato corso ad un articolato servizio di prevenzione che ha interessato i comuni di Riccione,  Misano Adriatico e Montescudo e finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio all’interno degli esercizi commerciali, la commercializzazione delle sostanze stupefacenti nei pressi dei principali locali da ballo nonché  le violazioni in materia di sicurezza stradale.

 In tale contesto, pertanto, le numerose pattuglie collocate dalla Compagnia dei Carabinieri  a presidio dell’ intero territorio hanno consentito di raccogliere ancora una volta, nel volgere di poche ore, importanti risultati di servizio. In particolare sono stati denunciati in stato di libertà una coppia di pregiudicate italiane, residenti a Riccione, ritenute responsabili del reato di evasione. Militari operanti, nel corso del controllo delle stesse, sottoposte arresti domiciliari, hanno constatato  che si erano allontanate arbitrariamente portandosi presso il Pronto Soccorso;

Inoltre è stato denunciato un giovane 19enne forlivese, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di circa 25 grammi di hashish e circa 15 grammi di marijuana. Non solo.  Ancora una volta, particolare attenzione è stata data  - come anticipato – anche al settore del contrasto alla diffusione delle sostanze stupefacenti.

In tal senso, infatti, nel corso del servizio svolto, gli uomini dell’Arma hanno proceduto a segnalare alle competenti autorità amministrative anche 7 assuntori di sostanze stupefacenti, trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana e cocaina. Nel corso del servizio – che ha visto il controllo più di 83 autovetture e circa 97 persone – è stato denunciato un individuo per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si chiude così l’ultimo week end di intenso lavoro del mese di Novembre e che ha visto – da parte dei soli Carabinieri di Riccione – deferite in stato di libertà più di 30 persone ed effettuati controlli su strada su più di 1500 individui e circa 600 tra auto e motoveicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento