Raffica di controlli in centro: 7 arresti tra furti e rapine ai danni di anziani

L’attività dei poliziotti ha inoltre permesso di denunciare 21 persone e di arrestarne 7: sono finite in manette gli autori di autori di altrettanti reati (tra furti aggravati e rapine) commesse nel centro storico

Si è conclusa alle prime luci dell'alba di sabato la prima fase dei controlli predisposti dalla Questura di Rimini, per garantire la sicurezza dei numerosi cittadini e turisti che durante le ore diurne e serali frequentano le strade del centro storico e dei diversi parchi cittadini. Dopo aver ricevuto l’impulso strategico del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica tenuto dal Prefetto Strano, la Questura di Rimini ha pianificato i servizi necessari per presidiare costantemente i luoghi dove maggiormente si concentrano persone durante la stagione autunnale.

"La pianificazione strategica dei servizi effettuata con la Guardia di Finanza, il Corpo forestale dello Stato e la Polizia Municipale di Rimini ha consentito di ottimizzare le risorse a disposizione: mediante un’attenta attività di coordinamento e di sinergica collaborazione, è stato infatti possibile migliorare l’efficacia preventiva e repressiva dei servizi espletati, perfezionando l’articolato meccanismo di sicurezza appositamente predisposto", rendono noto dalla Questura.

Durante la settimana appena trascorsa sono stati 72 gli uomini dedicati al servizio di controllo straordinario; oltre agli uomini della Squadra Mobile e delle Volanti della Questura di Rimini, hanno collaborato il personale dei cinofili della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale di Rimini. Gli uomini impiegati nelle zone assegnate hanno svolto con il concorso delle unità cinofile un’efficace attività finalizzato all’osservanza delle disposizioni sull’ingresso e sulla permanenza sul territorio nazionale, al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché ai fenomeni di degrado urbano.

I poliziotti, infatti, hanno così identificato e controllato oltre 514 persone e fermato nei diversi posti controllo predisposti, oltre 180 auto, 12 sono le patenti ritirate nei confronti di conducenti che guidavano il veicolo sotto l’influenza di alcol o di sostanze stupefacenti. Ritirate anche due carte di circolazione ed elevate inoltre altri verbali di contestazione per violazione delle disposizioni del codice della strada poste a presidio della sicurezza della circolazione e degli utenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività dei poliziotti ha inoltre permesso di denunciare 21 persone e di arrestarne 7: sono finite in manette gli autori di autori di altrettanti reati (tra furti aggravati e rapine) commesse nel centro storico, prevalentemente ai danni di persone anziane, approfittando del mercato della folla e della condizione di vulnerabilità delle loro vittime. Con l’ausilio di unità cinofile, inoltre sono stati identificati 12 persone trovati in possesso di stupefacenti per i quali si sta procedendo secondo le disposizioni dell’arti. 75 delle disposizioni del testo unico antidroga, per possesso di droga per uso personale. I servizi verranno ripetuti anche durante la prossime settimane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento