Vede la PolStrada e fugge: era ebbro e con la patente sospesa

Alla vista della pattuglia della Polizia Stradale non ha esitato a schiacciare il freno sull'acceleratore. Ma la fuga è stata presto bloccata. A finire nei guai un giovane di 31 anni. Sottoposto al test dell'etilometro, è risultato positivo con un tasso di alcol nel sangue pari a 1,49 grammi per litro. Agli agenti, l'automobilista non ha esibito la patente poiché aveva riferito di averla dimenticata a casa. In realtà gli accertamenti hanno evidenziato tutt'altro. Ovvero che la patente era stata già sospesa. I poliziotti hanno provveduto così a revocargli il documenti e a denunciarlo per guida in stato d'ebbrezza. Sempre gli stessi agenti hanno ritirato la patente a due giovani automobilisti, risultati positivi con un tasso di alcol nel sangue pari a 0,82 e 0,90 grammi per litro.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento