Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Controlli sulla filiera della pesca, sequestrati 94 chili di pescato non a norma

I prodotti finiti sotto sigilli erano privi delle informazioni sulla tracciabilità, multe per 13.500 euro

E' terminata la scorsa settimana un'operazione della Capitaneria di Porto che, in tutta la Romagna, ha controllato la filiera della pesca. I militari hanno ispezionato sia le unità in mare che i punti di sbarco del pescato e i mercati e ristoranti per garantire, ai consumatori finali, la genuinità dei prdotti. In tutto sono stati 69 i controlli che hanno portato sequestri per 94 chili di pesce vario destinato a finire sulle tavole senza le previste informazioni sulla tracciabilità ed etichettatura. Alla fine sono state elevate 9 sanzioni amministrative, per un totale di 13.500 euro, ai titolari degli esercizi commerciali ispezionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulla filiera della pesca, sequestrati 94 chili di pescato non a norma
RiminiToday è in caricamento