rotate-mobile
Cronaca

Dal controllo degli ospiti di un hotel spuntano due spacciatori con 1 etto di cocaina

L'intervento del cane antidroga della polizia di Stato ha permesso di scovare lo stupefacente nascosto nella stanza dell'albergo

Un normale controllo degli alloggiati in un hotel di Marina Centro, fatto dalla divisione Amministrativa della Questura di Rimini ha permessi di scovare due spacciatori con un etto di cocaina nascosto nella stanza dell'albergo. Nel pomeriggio di mercoledì gli agenti si sono presentati nella struttura e, dal controllo dei clienti, sono spiccati due nomi albanesi sospetti in quanto vecchie conoscenze delle forze dell'ordine per reati legati agli stupefacenti. Le divise hanno così deciso di approfondire la situazione ma, alla vista del personale della Questura, entrambi i 20enni si sono rifugiati nella stanza. Vista l'anomalia, è stato chiesto l'intervento di una Volante e dei cani antidroga. La camera è stata quindi ispezionata e, grazie al fiuto degli agenti a quattro zampe, è stato possibile scovare un etto di cocaina nascosta in parte addosso agli stranieri e in parte nel frigobar. Entrambi sono stati quindi arrestati per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal controllo degli ospiti di un hotel spuntano due spacciatori con 1 etto di cocaina

RiminiToday è in caricamento