Convalidato fermo del maniaco ma aggressione sessuale di lieve entità

Resta in carcere il romeno che avrebbe molestato due turiste tedesche che facevano il bagno nude in spiaggia di notte

Il gip del Tribunale di Rimini ha convalidato il fermo del 37enne romeno accusato di aver tentato il violentare due turiste tedesche in vacanza a Rimini ritenendo, però, di applicare l'ultimo comma per un fatto di lieve entità. Non ci sarebbe stata un'aggressione sessuale, quindi, ma un tentativo di toccamenti poi degenerato. Come raccontanto dall'accusato, infatti, nella notte tra domenica e lunedì si trovava sula battigia tra la spiaggia libera di Rimini e il Bagno 1 quando aveva visto le turiste tedesche, due sorelle di 30 e 31 anni e altre due ragazze, che facevano il bagno completamente nude. E' stato a questo punto che il romeno, difeso dagli avvocati Gordana Pasini e Monica Cipriani, avrebbe cercato un approccio amichevole con le donne ma sarebbe stato preso a maleparole e, alle sue spalle, una delle tedesche lo avrebbe colpito con uno schiaffo al collo. Nella ricostruzione del presunto aggressore, si sarebbe scatenato un parapiglia e, lui, avrebbe cercato solamente di difendersi dagli schiaffi delle straniere che gli inveivano contro. E' stato a questo punto che, sulla battigia, era poi intervenuto un ragazzo senegalese e, anche lui, avrebbe colpito il romeno mettendolo in fuga. Sul 37enne, tuttavia, pesa un precedente specifico in quanto ad aprile già finito nei guai per un comportamento analogo a quello accaduto a Rimini. In quella occasione era stato denunciato per aver molestato e toccato nelle parti intime una donna, di origini marocchine, che si trovava con lui sul treno nella tratta tra Bologna e Firenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento