Coppietta danneggia le auto in sosta, acciuffati dai carabinieri

Nei guai una ragazza 28enne che si divertiva a spaccare gli specchietti retrovisori in via Parisano. Per lei è scattata la denuncia a piede libero per danneggiamento di cose esposte alla pubblica fede

Lunedì pomeriggio i carabinieri sono intervenuti in via Parisano dove, alcuni passanti, hanno chiamato il 112 a causa di una coppietta che si divertiva a danneggiare le auto in sosta. Quando la pattuglia è arrivata sul posto, verso le 15.30, i carabinieri hanno fermato i due e, grazie alle testimonianze dei presenti, denunciato una 28enne. La ragazza, infatti, aveva divelto lo specchietto di un'auto in sosta e, adesso, dovrà rispondere danneggiamento di cose esposte alla pubblica fede. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento