menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coriano accende la speranza: "Illuminiamo il Natale e seguiamo le regole con rispetto reciproco"

Un semplice e tradizionale albero di Natale, un altro costruito con il libri in biblioteca

Quest'anno per le festività natalizie abbiamo scelto la sobrietá, donando una luce e una speranza a tutta la popolazione corianese. Un semplice e tradizionale albero di Natale, un altro costruito con il libri in biblioteca, piccole decorazioni a tema in tutte le rotonde delle frazioni, luci sui tronchi di alcuni alberi, sono la testimonianza di una città che non si spegne neanche di fronte ad una pandemia.

"Abbiamo acceso gli alberi, come da tradizione per l’8 dicembre, ripartendo così dalla cultura e dal volontariato - afferma il sindaco Domenica Spinelli -. A questo proposito ringraziamo i volontari della Pro Loco Coriano, Festa per Far Festa, i Volontari del Verde e tutti le associazioni e i singoli che, collaborando con l'Amministrazione,  mettono a disposizione il loro tempo per tutta la comunità".

"Ringrazio anche la polisportiva Junior Coriano e la Compagnia Fratelli di Taglia, per aver allestito gli alberi di Natale al campo sportivo ed al teatro e i cittadini di Ospedaletto che da tradizione hanno allestito il presepe nella rotonda del paese - conclude -. Invito tutti a contribuire ad illuminare il Natale di Coriano e a porre attenzione alle regole, accendiamo la speranza con le luci e il rispetto reciproco".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento