rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Coriano

Coriano e il Sic, Bonaccini: "Grazie al sindaco per continuare a tenere vivo il ricordo del campione"

In occasione dell'anteprima riccionese del docu-film dedicato al campione il governatore dell’Emilia-Romagna ha avuto parole di elogio per l'amministrazione comunale

Ci sono storie e personaggi che rimarranno per sempre, scolpiti nel cuore di una terra che non potrà mai dimenticare. A Coriano il personaggio è Marco Simoncelli, la storia è quello di un ragazzo che ha esaltato questo paese con i suoi trionfi in sella alla sua moto e che ci ha lasciati sul più bello di una carriera che sarebbe stata certamente ancora piena di trionfi e di entusiasmo. Sappiamo com’è andata a finire: il destino non ha voluto così, ma il Sic rimarrà per sempre l’espressione di questa terra di motori che ha proprio il suo paese d’origine tra le capitali italiane della disciplina. L’unione, strettissima, con la sua cittadina, ha scritto ieri sera un altro capitolo di una storia che durerà per sempre durante l’anteprima del film dedicato a questo straordinario campione. Con il sindaco Domenica Spinelli fuori sede, a portare alto il vessillo di Coriano è stato per l’occasione il vicesindaco Gianluca Ugolini ma in platea c’erano anche gli assessori Anna Pazzaglia e Beatrice Boschetti ed il presidente del Consiglio comunale Primiano Rosa. A dimostrazione di un rapporto che mai sarà scalfito dal tempo.

A ringraziare Coriano è stato anche il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.Nel videomessaggio che è stato messo in onda davanti alla platea degli invitati, il presidente della Regione ha avuto parole di elogio nei confronti del sindaco Spinelli per aver tenuto vivo il ricordo del campione in questi 10 anni trascorsi da quella maledetta corsa di Sepang. “Marco era, resta e resterà un valore per tutti noi e per quanti lo hanno amato – ha detto il vicesindaco Ugolini – e sappiamo quanto l’intera comunità locale continui ad apprezzarlo unitamente al mondo degli sportivi e degli appassionati dei motori. Il suo ricordo resta vivo, ancor di più dopo aver assistito alla proiezione di ieri sera. Noi, come amministrazione comunale, siamo sempre stati vicini alla famiglia di questo ragazzo che ci rendeva fieri ed orgogliosi perché era divenuto il simbolo della nostra comunità quando correva in giro per il mondo. Oggi lo è ancora di più, la sua storia è con noi e lo sarà per tutti gli anni a venire”. “Un grazie di cuore alla famiglia Simoncelli – ha commentato il sindaco Domenica Spinelli – che continua a condividere con i corianesi il ricordo e la generosità di Marco”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coriano e il Sic, Bonaccini: "Grazie al sindaco per continuare a tenere vivo il ricordo del campione"

RiminiToday è in caricamento