Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Coriano

Coriano, la variazione di bilancio approvata dal consiglio comunale

Aumentati i fondi per l'aiuto alle persone in difficoltà e via libera ai lavori di manutenzione grazie ai soldi provenienti dalle multe

La variazione di bilancio approvata in consiglio comunale a Coriano nella serata di giovedì consentirà a soddisfare. secondo l'amministrazione, la domanda di tutti i cittadini avente diritto alle agevolazioni sulla Tari, infatti rispetto all’anno passato c’è stato un raddoppio delle domande, quindi dai 10.000 euro stanziati si passa ad oltre 15.000 con un aumento del 50% rispetto alle previsioni. "La politica adottata - spiegano dal municipio - è l’ennesima dimostrazione che questa Giunta è sempre più vicina alle persone di fascia più debole. Altri movimenti importanti riguardano l’Assunzione di 2 nuovi operai per circa 60.000€, il risparmio sul compenso del Segretario Comunale (ora in convenzione con Cattolica) di circa 15.000 euro su base annua, l’aumento consistente della previsione sulle multe da codice della strada, oltre 400.000 euro, l’aumento dei costi per la gestione dei verbali di 90.000 euro ed altre variazioni fisiologiche. Infine verranno stanziati 33.000 euro per i lavori in municipio che consentiranno di sistemare alcune situazioni dove lo stato degli uffici era in pessime condizioni da tempo. Come tutti ricorderanno la Casa Comunale era stata abbandonata, dalle precedenti amministrazioni ad un triste declino tanto che all’inizio del mandato abbiamo trovato una intera ala inagibile, ora ristrutturata e restituita all’uso con notevole risparmio in termini di affitto di locali esterni resisi necessari da quella scelta più che discutibile di mandare in rovina lo stabile. I lavori in programma ora saranno destinati a ristrutturare gli spazi occupati dagli uffici dell’anagrafe e rendere maggiore tutela ai dipendenti in termini di salubrità degli ambienti di lavoro, come concordato insieme ai dipendenti ed ancora più sicuri i documenti ivi contenuti con la sostituzione delle porte con modelli più adeguati. Inoltre, grazie allo spostamento di alcuni uffici e la realizzazione di una piattaforma scendi scale, saranno “abbattute” definitivamente le barriere architettoniche che ancora erano presenti. E pensare che ieri qualcuno dell’opposizione ha dichiarato, in consiglio comunale, come questi interventi non fossero necessari. Ma come stupirsi se sono titolari della stessa “visione politica” di coloro che avevano causato il decadimento del palazzo con la conseguente necessità di andare ad occupare altri spazi con relativo impegno di denaro in affitti, che ora, possiamo affermare fortemente secondo la “visione politica” di Progetto Comune: inutili e dannosi per le tasche dei cittadini. Coriano torna a splendere, siamo sulla buona strada".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coriano, la variazione di bilancio approvata dal consiglio comunale
RiminiToday è in caricamento