Coriano, aumentano i matrimoni religiosi. E si torna a nascere in casa come una volta

Sostanzialmente stabile il numero di concittadini che ci hanno lasciati lo scorso anno, sono stati 40, 22 uomini e 18 donne.

Sono 24 i matrimoni celebrati nel 2018 a Coriano. Lo scorso anno i riti religiosi hanno superato quelli civili 13 a 11. Tra i riti civili, la maggior parte sono stati celebrati dal presidente del Consiglio Comunale Rosa Primiano .A Coriano i matrimoni civili possono essere celebrati anche presso il teatro CorTe o nel suggestivo scenario all’interno delle mura del Castello, permettendo così agli sposi di contribuire anche al bilancio del sociale del Comune grazie al contributo che l’amministrazione richiede in questi casi e gira interamente in questo capitolo di spesa.

Nel 2018 sono nati 39 bambini e 38 bambine per un totale di 77 nuovi corianesi. Quattro di loro sono proprio nati nel territorio e quindi in casa. Sostanzialmente stabile il numero di concittadini che ci hanno lasciati lo scorso anno, sono stati 40, 22 uomini e 18 donne.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento